Blog: http://Glun.ilcannocchiale.it

Lo specchio


Quel che resta di me è un sacco di vetri rotti che scricchiola senza senso
quel che resta di me è merce avariata, scaduta nei sogni e negli intenti.
Un sunto del mio peggio
un concentrato di quello che non voglio.
L'arroganza, la rabbia, l'egoismo e l'insensibilità hanno capo libero
invadono le mie molecole contagiando tutti gli organi, i respiri  e i miei pensieri.
Hai portato via con te la parte migliore di me.
hai distrutto, cancellato, annientato, abusato dei sogni
delle aspettative
dei progetti.
Hai portato via con te la parte migliore di me.
hai creato un mostro apolide e infelice
un ibrido di tutte le brutture che conosco
un essere spigoloso e cinico che non sente niente tranne il suo dolore
e che si dibatte facendo appello alla sua rabbia.
Le passioni, il cuore, l'Amore, la tenerezza perse per sempre
andate con l'aria di una porta che si chiude:
Hai portato via la parte migliore di me
la mia fiducia
il mio cuore
il mio sonno sereno
Hai portato via la parte migliore di me
e quel che resta non merita nessuna pietà perché non ne ha.



RadioGlun trasmette: Justine Timberlake "Mirrors"

Pubblicato il 22/3/2013 alle 15.36 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web